Le 3 top fascia porta neonati per avere sempre con te il tuo bambino.

fascia porta neonati

Nelle prime settimane di vita il contatto fisico con il tuo bambino è importantissimo e possiamo accorgercene immediatamente perché appena lo prendiamo in braccio e sente il calore della mamma o del genitore, si tranquillizza immediatamente. Accade analogamente quando lo fai addormentare nella fascia porta neonati perché gli ricorda di quando era nel tuo grembo. L’altra scelta potrebbe essere un buon marsupio o anche un passeggino trio.

Nelle prime settimane di vita il contatto fisico con il tuo bambino è importantissimo e possiamo accorgercene immediatamente perché appena lo prendiamo in braccio e sente il calore della mamma o del genitore, si tranquillizza immediatamente. Accade analogamente quando lo fai addormentare nella fascia porta neonati perché gli ricorda di quando era nel tuo grembo. L’altra scelta potrebbe essere un buon marsupio o anche un passeggino trio.

La fascia si usa sin dai primi giorni di vita. Prima s’inizia a utilizzarla e più velocemente il tuo bambino si abituerà a questo nuovo “strumento”. Inoltre, è importante sottolineare che non blocca il movimento del tuo bambino, anzi favorisce la sensibilità muscolare.

Quale è la miglior fascia porta neonati?

La fascia porta neonati è un accessorio molto personale, come lo è il cuscino d’allattamento. Devi sceglierla in base alle tue necessità. Valuta addirittura se è un accessorio adatto a te. Molte mamme amano la fascia, molte altre preferiscono il marsupio. Nulla è giusto o sbagliato. Le scelte di ogni mamma sono sempre molto soggettive.

Ci sono diversi modi in cui ci può essere utile la fascia. Puoi mettere il bambino davanti, sulla schiena sul fianco, ma il nostro consiglio è quello di mettere il tuo bambino davanti con il contatto visivo per dargli più sicurezza. Successivamente in base allo sviluppo del piccolo si sceglie la posizione più comoda.

Quando si sceglie la fascia porta neonati è necessario seguire alcune linee guida logiche, perché la schiena e la testa del neonato devono essere ben sostenute e le gambe devono essere separate e flesse per garantire la sicurezza e la salute del bambino.

Vediamo insieme la miglior fascia per bebè che fa al tuo caso.

Miglior fascia porta neonati facile da indossare: Koala Babycare

fascia porta neonati

Questo modello di fascia porta neonati è diverso dagli altri perché ha già una struttura preimpostata, quindi è il più facile da usare. Inoltre, quando si vogliono fare lunghe passeggiate, è molto comoda. Ha il vantaggio di avere due cinghie corte, regolabili che non toccano per terra. Questo vuol dire di conseguenza che sono sempre pulite e mantengono nello stesso tempo le gambe del bambino nella corretta posizione È dotata di uno schienale ergonomico e traspirante, che consente di ridurre il carico sulle spalle di chi porta il neonato. Detto in parole povere ti evita fastidiosi mal di schiena.

Un altro vantaggio di questa fascia porta neonati è che la puoi usare per tanto tempo perché  grazie alla chiusura ad anelli il bambino riesce a rimanere nella stessa posizione iniziale senza problemi e se dovessero esserci degli aggiustamenti sarebbero facilissimi. La puoi utilizzare anche d’estate anche se sarebbe sempre meglio evitare di usarla nelle ore calde, perché il bambino potrebbe soffrire il caldo fra il clima esterno e il tuo corpo.

Miglior fascia porta neonati fino a 16 kg: Lictin

La fascia porta neonati elastica, è molto morbida, di ottima qualità perché il 95% è fatta di cotone traspirante e può essere lavata in lavatrice. Le sue dimensioni espanse, lunghezza 5,3 m, larghezza 58 cm è adatta alla maggior parte delle persone. La tracolla, sempre di ottima qualità può reggere bambini fino a 16 kg.

Mentre passeggi, il tuo bambino può sentire il tuo battito e il calore del tuo corpo e questo aiuta il neonato a rilassarsi. Consente di tenere le mani libere quindi puoi tranquillamente fare altre attività, tutto in sicurezza e tranquillità. All’interno della scatola puoi trovare un foglio con le istruzioni e i modi per portare in fascia porta bebè il tuo bambino. Ha anche una corda in ogni i due lati per legare più facilmente.

Miglior fascia porta neonati in cotone: SaponinTree

Questo prodotto, sarà per tutti, mamme e papà compresi, un fantastico acquisto. La fascia porta neonati SaponinTree è perfetta in triplo sostegno, comodissima. Rende l’abbraccio confortevole per entrambi. Adattabile a qualsiasi corporatura (degli adulti). Permetterà ai bambini di sentirsi rilassati, caldi e accoglienti in qualsiasi situazione, così tanto da addormentarsi tranquillamente.

Per i genitori garantisce invece una posizione ergonomica per schiena e spalle, riducendo al minimo la stanchezza. Assicura massima libertà nelle quotidiane attività come nei lavori di casa, prendere caffè o addirittura per andare a fare shopping.

Le prime volte potrà sembrarti leggermente difficile da indossare. Se non riuscissi puoi aiutarti con le istruzioni allegate. Inoltre non esitare a seguire i giusti tutorial, che ti consiglieranno come utilizzare questa fascia.

guida per gli acquisti

Guida pratica alla fascia porta neonati

Una fascia neonato è (di solito) un articolo in tessuto che ti permette di portare il tuo bambino tenendolo attaccato al tuo petto.

È una ottima soluzione per avere le mani libere. Per il tuo bambino, è una delle cose più vicine all’essere di nuovo nel tuo grembo materno: sentirà il calore del tuo corpo, godere della sensazione di dondolio, mentre ti muovi e sentire il battito del tuo cuore. Può essere un ottimo modo per far addormentare il tuo bambino o se avesse male al pancino.

Le mamme che usano molto le fasce per neonato spesso si definiscono ‘baby wearers’, e ci sono molti siti web che parlano di come indossarle al meglio e dei vantaggi di questa scelta.

Un video pratico per legare la fascia porta neonati

Quali tipi di fasce esistono?

Le diverse scelte possono confondere a prima vista, ma generalmente rientrano in queste cinque categorie principali:

Wrap sling – questa è una fascia porta neonati un pezzo di tessuto lungo e sagomato che si avvolge letteralmente intorno a te e al tuo bambino. Può richiedere un po’ di tempo per imparare a indossarle, ma offre molte posizioni possibili.

Imbragatura ad anello – simile a un involucro, ma con una fibbia fatta di due anelli di metallo o di plastica in cui puoi far scorrere il tessuto e regolarlo per adattarlo.

Imbragatura a marsupio – veloce e facile da usare, un marsupio va sopra una spalla e intorno alla vita, e il tuo bambino si mette dentro. Sono disponibili in diverse misure.

Morbida– questa fascia porta neonati è fatta principalmente di tessuto morbido, con un rettangolo più rigido cucito per sostenere la schiena e il sedere del tuo bambino, e cinghie intorno alle spalle e alla vita.

Fasce a sacchetto – queste vanno posizionate su una spalla e hanno un sacchetto increspato dove puoi portare il tuo bambino disteso che seduto. Sono le meno sicure per dirla sinceramente mentre le altre sono molto sicure.

Quando mettere il neonato nella fascia porta neonati?

Molte fasce possono essere usate dalla nascita fino a un anno di vita, ma alcune si adattano a fasi particolari più di altre. Vediamole nello specifico

  • – Neonato – cercate una fascia porta neonati che offra la possibilità di sdraiarsi o stare in piedi, che sostenga la testa del tuo bambino e possibilmente che possa essere usata per l’allattamento. Buone opzioni sono le wrap sling, i marsupi e le fasce ad anello.
  • Una volta che il tuo bambino può sostenere la testa – vorrà guardare il mondo intorno a sé e poi magari schiacciare un pisolino. Un marsupio morbido strutturato o una fascia ad anelli offre entrambe le opzioni.
  • Bambino più grande – potresti voler provare un marsupio. Potresti anche provare una posizione di trasporto sulla schiena alcune volte, quindi un portapacchi morbido strutturato è una buona scelta.
  • Bambino piccolo – Le fasce e le imbragature ad anello possono essere usate per i bambini più piccoli, ma alcuni marsupi con fibbia sono progettati appositamente con cinghie extra e cinture imbottite per i bambini più pesanti.
  • Tutte le età – se vuoi una fascia che duri da quando è piccolissimo a quando è già più grandicello, una fascia a marsupio o una ad anello funzionano per tutte le età.

Quando usare la fascia porta neonati?

Uso a tempo pieno

Prenditi il tempo per controllare tutte le opzioni. Prova a visitare alcuni siti web di babywearing per avere consigli su ciò che altre mamme nella tua situazione hanno amato utilizzare.

Utilizzo solo casalingo

Dovrà essere comoda e sicura, ma non necessariamente portatile – prova un mei tai o un marsupio con fibbia.

Da indossare mentre si fanno le faccende di casa

Hai bisogno di qualcosa che ti sostenga e che ti lasci un po’ di energia per i tuoi lavori – un morbido marsupio strutturato o un’imbragatura va bene. Scegli anche fibre naturali, così il tuo bambino non si scalda troppo. Puoi optare anche per il marsupio o intrattenere il bambino in una palestrina

Chi usa la fascia porta neonati?

Se condividerai la fascia porta neonati con il tuo partner, con la baby-sitter o con amici e familiari, allora cerca fasce che possano essere facilmente regolate per adattarsi a diversi utilizzatori. Queste comprendono le imbragature ad anello, le imbragature a fascia, i marsupi morbidi e strutturati e i marsupi per i fianchi.

Tieni presente che se devi stare da sola con il tuo bambino, non vuoi un’imbragatura che sia difficile da indossare da sola. Alcune richiedono un po’ di pratica, quindi assicurati di fare un po’ di pratica con qualcuno intorno prima di provare da sola!

Se hai problemi alla schiena o al bacino, questo non significa che non puoi usare una fascia porta neonati. Le fasce ad anello distribuiscono il peso in modo uniforme e sono migliori per chi ha questo tipo di problemi.

sicurezza bambini

Come indossare una fascia porta neonati in modo sicuro?

Una volta che hai usato la fascia porta neonati per un po’ ti verrà tutto in automatico.  

Una fascia porta neonati è (di solito) un pezzo di tessuto strutturato che ti permette di portare il tuo bambino contro il tuo corpo (davanti o dietro). È un ottimo modo per tenere il tuo bambino vicino, in quanto può sentire il tuo battito cardiaco, sentire il calore del tuo corpo e accoccolarsi strettamente mentre ti muovi.

È anche un ottimo modo per tenere le mani libere e fare qualche lavoretto mentre riposa tranquillamente.

Ecco i suggerimenti per usarle in sicurezza

  • – Tieni il tuo bambino vicino e al sicuro, e controlla spesso la sua posizione.
  • La fascia per neonati deve tenere il bambino alto e stretto contro il petto, non intorno alla vita o ai fianchi. Deve adattarsi al tuo corpo.
  • Il tuo bambino deve essere abbastanza vicino da poterlo baciare. Con la sua testa il più vicino possibile al tuo mento. In questo caso la posizione è corretta
  • In una fascia porta neonati verticale il tuo bambino deve essere tenuto comodamente vicino a te in modo che la sua schiena sia sostenuta nella sua posizione naturale, e il suo pancino e il suo petto siano contro il tuo petto.
  • Evita il viso coperto:
  • Dovresti essere sempre in grado di vedere il volto del tuo bambino semplicemente guardando in basso.
  • Il tessuto di una fascia o di un marsupio non deve chiudersi intorno al tuo bambino in modo che tu debba aprirlo per controllarlo. In posizione di culla deve essere rivolto verso l’alto, non verso il tuo corpo.
  • Evita una posizione ingobbita, con il mento sul petto.
  • Il corpo e la testa del tuo bambino devono essere ben sostenuti e il suo mento non deve cadere sul petto, perché questo può limitare la sua respirazione. Assicurati che ci sia sempre uno spazio di almeno un dito di larghezza sotto il mento del tuo bambino.

Share:

More Posts

Send Us A Message

Top Posts:

Subscribe to Newsletter

As an Amazon associate Mammaebaby.it earns from qualifying purchases.